Cosa non può mancare in una scarpa sportiva di qualità: considerazioni e modelli migliori

Quando parliamo di scarpe sportive, sicuramente parliamo di una tipologia di scarpe che in molti acquistano e che la maggior parte di noi dovrebbe acquistare, per stare più comodi o se si  vuole praticare uno sport.

Ma cosa occorre tenere in considerazione, se dobbiamo acquistarne un paio? Continuiamo a leggere qui di seguito, per saperne di più.

Le scarpe sportive: che cosa dobbiamo sapere a riguardo?

Un elemento indispensabile che non può mancare nella scarpiera di ognuno di noi è proprio un paio di scarpe sportive. Sicuramente sceglierne uno non è semplice anche perché probabilmente saprete che ad ogni sport corrisponde un paio di scarpe specifiche.

Ad esempio se siete appassionati di trekking e di scalate in montagna, sicuramente non potrete non possedere un paio di scarponcini da montagna, appunto, che di solito si caratterizzano per l’impermeabilità ma soprattutto perché alquanto pesanti e rigidi.

Queste scarpe infatti riescono a proteggere i vostri piedi da qualsiasi evento imprevisto come sassi e suolo duro.

Sicuramente se praticate un altro tipo di sport o se volete acquistare delle sneakers che siano comode e che vi permettano di muovervi in tutta comodità anche per fare la spesa o in giro per la vostra città, ci sono delle caratteristiche che possono fare realmente la differenza e che dovete considerare nel momento dell’acquisto. Quali sono? Vediamolo qui di seguito.

Superficie su cui svolgere sport: aspetto da tenere in grande considerazione

Come già abbiamo accennato, le scarpe sportive si caratterizzano per varie caratteristiche tra cui anche la tipologia di suola presente al suo interno che di solito viene ideata e pensata in base al suolo su cui si dovrà svolgere l’attività o più semplicemente su cui dovrà essere utilizzata.

La parte della scarpa che fa riferimento a questa funzione è il battistrada : esso si distingue per alcune caratteristiche.

Può essere, ad esempio, flessibile se le scarpe dovranno essere utilizzate in palestra mentre può essere più rigido nel caso di corsa su strada in quanto le scarpe devono riuscire a tenere il passo al suolo e a possibili percorsi anche “non troppo comodi”.

Ammortizzatori: ulteriore caratteristica da tenere in considerazione

Un’altra caratteristica fondamentale quando si parla di scarpe sportiva è la presenza di eventuali ammortizzatori che risultano essere una caratteristica che possono fare realmente la differenza durante l’attività sportiva.

Ad esempio le scarpe pensate per la palestra sono ottimali quando presentano questi ammortizzatori perché riescono a facilitare i movimenti e anche ad evitare slogature o storte.

Nel caso di scarpe per crossfit o attività sportive di questo tipo, sicuramente è necessario che abbiano meno ammortizzatori possibili per facilitare quest’altro tipo di attività.

Peso: ulteriore aspetto degno di nota e che bisogna considerare

Altra caratteristica essenziale quando parliamo di scarpe sportive è proprio la questione peso. Come avrete potuto notare, le scarpe sportive si caratterizzano proprio per un peso estremamente inferiore rispetto a tante altre scarpe presenti sul mercato.

Ovviamente anche rispetto al peso bisogna sempre considerare la finalità per cui le scarpe saranno utilizzate.

Ad esempio le scarpe finalizzate alla corsa si differenziano in base alla velocità con cui si corre; ad esempio quelle di 250 grammi sono pensate per chi corre ad alte velocità, perché consentono di effettuare uno scatto maggiore, mentre quelle dotate di un peso maggiore, ad esempio 300 grammi, sono pensate per chi corre abitualmente garantendo alcuni vantaggi particolari come la presenza di ammortizzatori che quindi garantiscono un vantaggio. Il non  subire danni nel caso della corsa anche a velocità elevate.

Insomma ogni scarpa sportiva che si rispetti dovrebbe possedere queste varie caratteristiche che, ovviamente, dovranno essere calibrate in base alle vostre esigenze e allo sport che intendente praticare o la finalità per cui le acquistate.

Riassumendo: che cosa abbiamo detto sin’ora

Come abbiamo detto sin’ora, quando si parla di scarpe sportive, bisogna sicuramente considerare delle caratteristiche, che devono essere calibrate in base alle nostre esigenze e allo sport che andremo a praticare.

In questo articolo  abbiamo messo in evidenza queste caratteristiche: abbiamo per esempio  messo in rilievo il fatto che  le scarpe sportive si caratterizzano per la tipologia di suola presente al loro interno che di solito viene  pensata in base al suolo su cui si dovrà svolgere l’attività.

Abbiamo anche parlato degli ammortizzatori che risultano essere una caratteristica che può fare  la differenza se si parla di attività sportiva.

Anche il peso è una caratteristica da non sottovalutare. Le scarpe sportive si caratterizzano proprio per un peso estremamente inferiore rispetto a tante altre scarpe che potremmo acquistare. Ovviamente anche in questo caso bisogna considerare la finalità per cui le andremo ad utilizzare.

Insomma come avrete potuto notare, ogni scarpa sportiva degna di questo nome deve avere delle precise caratteristiche. Caratteristiche che cambiano in base allo sport che andremo a praticare. Dunque fate attenzione a ciò che andrete ad acquistare.

In questo modo potrete apprezzare ancora di più ciò che avrete tra le mani.

Sono Di Pietrangelo Melania, Psicologa, appassionata della scrittura. Amo scrivere, non solo articoli di psicologia, ma anche contenuti che riguardano l’estetica e la tecnologia nel senso più ampio: mi piace scrivere in generale di elettrodomestici, prodotti di avanguardia, nel caso dei prodotti di Amazon. Credo che scrivere sia una delle cose più formative e educative che ci siano. Non solo per chi scrive, ma anche per chi legge. A patto che l’informazione sia sana e fedele alla realtà.

Back to top
menu
sceltaabbigliamentosportivo.it